Black Friday 2017: le vendite online crescono del 252%

0
489

I numeri dimostrano che il Black Friday sta diventando un momento centrale per le vendite online anche in Italia, e ciò è evidenziato soprattutto dalla forte crescita rispetto allo scorso anno.

Se confrontiamo infatti i dati del Black Friday 2017 con la media mensile del mese di ottobre, questi sono alcuni dati importanti che emergono:

• Acquirenti: + 219% (+ 146% nel 2016)
• Utenti che hanno visualizzato prodotti online: + 87% (+ 57% nel 2016)
• Vendite: + 252% (+ 165% nel 2016)
• Conversion rate (percentuale di utenti che hanno fatto un acquisto): + 70% (+ 57% nel 2016)
• Nelle vendite totali (meno rappresentative dell'adozione del Black Friday in quanto includono la crescita naturale del retail): + 37% delle vendite anno su anno
• La domenica successiva al Black Friday ha registrato un + 116%, a dimostrazione che le offerte continuano per tutto il weekend
• Il Cyber Monday non è ancora entrato nel mindset degli italiani, anche se ha registrato una crescita dell’83% rispetto alla media di riferimento
• Mobile share: il 37% delle vendite effettuate il Black Friday è avvenuto via mobile e il 47% durante tutto il weekend. (30% e 42% nel 2016).

A rilasciare i dati di vendita in Italia nella giornata del Black Friday è Criteo, azienda tecnologica specializzata in Commerce Marketing. I dati si riferiscono alle vendite effettuate da 31 retailer italiani attivi sia nel 2016 che nel 2017, con tracker di vendite verificati.

Criteo (NASDAQ: CRTO), è un'azienda francese che opera con gli e-commerce per mostrare pubblicità sul web personalizzata. La società opera in 30 mercati in tutto il mondo, ha sede a Parigi e dal 2011 il presidente è Greg Coleman.

Per ulteriori informazioni visita il sito www.criteo.com/it

No votes yet.
Please wait...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here